Orologio Citizen Automatic Tsuyosa Collection - NJ0150-81LOrologio Citizen Automatic Tsuyosa Collection - NJ0150-81L
  • -15%
  • Nuovo
Recensione(0)
245,65 €289,00 €
Orologio Vagary Timeless Lady - IU2-332-11Orologio Vagary Timeless Lady - IU2-332-11
  • -15%
  • Nuovo
Recensione(0)
84,15 €99,00 €
Orologio Vagary Flair Lady - IU3-321-11Orologio Vagary Flair Lady - IU3-321-11
  • -15%
  • Nuovo
Recensione(0)
84,15 €99,00 €
Orologio Vagary Flair Lady - IU3-312-11Orologio Vagary Flair Lady - IU3-312-11
  • -15%
  • Nuovo
Recensione(0)
75,65 €89,00 €
Orologio Vagary Flair Lady - IU3-312-71Orologio Vagary Flair Lady - IU3-312-71
  • -15%
  • Nuovo
Recensione(0)
75,65 €89,00 €
Orologio Vagary Flair Lady - IU3-312-91Orologio Vagary Flair Lady - IU3-312-91
  • -15%
  • Nuovo
Recensione(0)
75,65 €89,00 €

I NOSTRI PRIMI 100 ANNI

I NOSTRI PRIMI 100 ANNI

100 anni

Un prestigio costruito nel tempo, valorizzando la tradizione per entrare nella storia. Sacrificio, serietà e talento che, passo dopo passo, sono divenuti sinonimo di qualità indiscussa in tutto il mondo.
Tanti auguri a noi e a voi, che siete il nostro sostegno.
Sono i coralli la scintilla che ha acceso la passione della famiglia Coscia, dando il via ad un viaggio nel mondo dei gioielli. Perché i coralli? Perché la tradizionale pesca del corallo era un’attività praticata già nel 1400 a Torre del Greco, cittá di origine della famiglia, quando flotte di pescatori partivano a bordo di piccole imbarcazioni alla ricerca del Corallium rubrum, il tipico corallo rosso del Mediterraneo, oggi sempre più raro.
Territorio, passione per l’arte e ricerca di materiali preziosi: i capisaldi che hanno guidato i primi 100 anni Coscia, e che ispireranno quelli a venire.
É con la fondazione della scuola di incisione su corallo e disegno artistico industriale a Torre del Greco – nel 1878 – , che la famiglia Coscia coniuga la passione per l’arte, la tradizionale attività della pesca del corallo e la manifattura di pregio.
Nasce così nel 1919, per opera di Vincenzo, la ditta Coscia che in pochi anni espande i suoi confini con l’esportazione nei più ambìti mercati internazionali, tra Cape Town, New York, Sydney, oltre che in tutta Europa.
Sono gli anni 50 quando Vittorio, seconda generazione Coscia, prende le redini della Ditta. Vittorio Coscia decide di scommettere su nuovi mercati, dedicando un ramo della sua attività all’importazione di perle coltivate, in particolare di origini giapponesi, molto richieste alla fine degli anni Cinquanta. Il lavoro, i viaggi, la continua ricerca in ambito commerciale diventano sempre più pesanti, ma con gli anni la dedizione e il sacrificio portano a Vittorio e alla sua Ditta grandissimi risultati.
Una tradizione di famiglia, fatta di passione e conoscenza, che si tramanda di generazione in generazione.
Erano gli anni 50 quando Vittorio Coscia, inizia l’espansione oltre oceano dell’azienda; un’espansione perseverata con onore dal figlio Giancarlo – ad oggi alla guida dell’azienda – che prosegue sulle orme del padre, a far apprezzare il prezioso know how di famiglia in Italia e all’estero.
Nel 1968 partecipa alla “Conferenza Mondiale delle Perle” a Tokyo un appuntamento prestigioso per il mondo del business, che coincide con l’exploit mondiale del commercio di perle coltivate, di cui il Giappone è l’unico produttore ed esportatore.
La presenza della Ditta Coscia a un evento di tale portata dimostra il suo grande valore negli affari internazionali.
Una storia di passione, impegno e ricerca, che nel corso del 2019 ha compiuto i suoi primi 100 anni, e che rivive ogni giorno in preziosi gioielli.

    lascia un commento

    Nuovo Registro conti

    Hai già un account?
    Entra invece O Resetta la password